CAMPIONI DEL MONDO DI FRITTATE GIRATE

CAMPIONI DEL MONDO DI FRITTATE GIRATE

Alcuni di quelli che finora continuavano a battere su Ivermectina e cure domiciliari inventate, di fronte al fatto che altre molecole promettenti per la cura del COVID-19 sono ormai ai passi finali dello sviluppo, di fronte all’inconsistenza delle proprie buffonate pregresse adesso pretendono di girare la frittata e di sostenere che “i virologi” come Roberto Burioni, Matteo Bassetti, Dottor Diego Pavesio – Matricola92 o altri per spingere i vaccini avessero negato le cure. Ora:

1) Nessuno ha mai detto che le cure o la terapia domiciliare in generale sono impossibili, ma semplicemente che le cure inventate sui social da gruppi compositi e guru che non mostrano dati sono bugie pericolose;
2) non quei guru, ma le medesime case farmaceutiche accusate di voler favorire i vaccini stanno invece arrivando al traguardo con alcune molecole interessanti;
3) quei guru e tutti i loro accoliti sostenevano che con i protocolli inventati a base di Ivermectina, Idrossiclorochina, vitamine e integratori fossero guariti il 100% dei pazienti, il che è falso, come dimostrano i casi che cominciano ad emergere in questi giorni.

Girare la frittata, pretendendo di trasformare il proprio fallimento nella falsa accusa che gli altri abbiano negato la possibilità di sviluppare cure lascia solo intravedere la malafede di certa gente, campione mondiale di rigiro di frittate.

Enrico Bucci

Data lover, Science passionate, Fraud buster (when lucky...)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: